Carlo V

Carlo V: la fine del progetto universalistico – 1519-1556

In questo articolo trattiamo la figura di Carlo V, a cui si lega il fallimento della costruzione di un impero universale nell’Europa del Cinquecento. Questo articolo deve essere studiato in stretta connessione con quello sulla Riforma Protestante. Un impero su cui non tramonta mai il sole Nel 1519 Carlo V regna su un territorio vastissimo, …

La Scuola Jonica di MIleto

La Scuola jonica di Mileto: da Talete a Ippone l’ateo

In questo articolo trattiamo la Scuola Jonica di Mileto, analizzando il pensiero dei suoi esponenti: Talete, Anassimandro, Anassimene e Ippone l’Ateo. Talete di Mileto  La vita Talete (641-546 a.C.) fu il fondatore della scuola jonica di Mileto. Fu un uomo politico, un astronomo, un matematico, un fisico e ovviamente un filosofo. Come uomo politico spinse …

Luigi XIV e l'assolutismo in Francia (1660-1715)

Luigi XIV e l’assolutismo in Francia (1660-1715)

Luigi XIV divenne re di Francia a soli 5 anni (1643). Il regno francese fu retto, nel frattempo, dalla madre Anna d’Austria e dal cardinale Mazarino. Quest’ultimo si occupò della formazione politica di Luigi, che prese le redini del regno nel 1660. Quest’anno segna, storiograficamente, l’apertura in Francia alla stagione dell’assolutismo, di cui il sovrano …

Seconda Rivoluzione Inglese

La Glorious Revolution (1688-1689)

In questo articolo trattiamo della Seconda Rivoluzione inglese, nota anche come Glorious Revolution (1688-1689). La conseguenza di questa rivoluzione è l’affermazione della centralità del Parlamento nella vita politica inglese insieme al ridimensionamento della velleità assolutistiche della monarchia. Carlo II, la Dichiarazione di Indulgenza e i Test Act L’esperienza della Prima Rivoluzione inglese – con la …